Carrello

0

Altre viste

Palazzo Borromeo uno scrigno Barocco sull’isola Bella

Disponibilità: Disponibile

Nome prodottoPrezzoQtà
Palazzo Borromeo uno scrigno Barocco sull’isola Bella

Prezzo di listino: 39,00 €

Special Price 31,21 €

Borromeo Palace on Lake Maggiore masterpiece of italian Baroque

Prezzo di listino: 39,00 €

Special Price 31,21 €

Palazzo Borromeo si presenta al visitatore come uno scrigno prezioso sospeso sull’acqua. Questo nuovo volume ci descrive lo straordinario patrimonio storico artistico conservato nel Pala...

Descrizione

Dettagli

Fino al 1630 l’isola Bella era uno scoglio abitato da pescatori, con due piccole chiese e qualche orto. I Borromeo, già proprietari dell’isola Madre dal 1501, dal primo ventennio del Seicento concentrano qui i propri interessi, dando inizio al grandioso progetto che porterà alla creazione del palazzo e del giardino. I lavori continuano senza interruzione durante tutto il Settecento e l’Ottocento. Sarà Vitaliano IX Borromeo nel 1948 a ultimare il vascello con la costruzione del Salone, la facciata settentrionale e il grande molo. Palazzo Borromeo. Uno scrigno barocco sull’isola Bella edito da Mondadori Electa svela ai lettori storia e bellezze di questo meraviglioso edificio e dei suoi giardini terrazzati. I testi - affidati a due noti storici dell’arte italiana, Marco Carminati e Stefano Zuffi - accompagnano le immagini degli interni e delle collezioni. Una storia di oltre 4 secoli che vive tra i saloni in stucco e marmo, la galleria Berthier con oltre 130 dipinti, gli arazzi fiamminghi di oro e seta, le sculture antiche e le armature. C'è spazio anche per il racconto dell’architettura dei giadini e delle Grotte, volute da Vitaliano VI come riparo dalla calura estiva e spazio di svago. Chiude il volume una sezione dedicata agli ospiti illustri del palazzo e a tutti gli anedotti e le curiosità che ruotano intorno all'isola. La campagna fotografica appositamente realizzata per il libro è stata affidata a Massimo Listri, maestro della fotografia di interni, che con i suoi scatti ha saputo raccontare il luogo cogliendone l'anima. Testo di Marco Carminati e Stefano Zuffi Fotografie di Massimo Listri Editore Mondadori Electa Formato 24,5 x 30,5 Pagine 192